Allenamento con esercizi a corpo libero

esercizi a corpo libero

Abbiamo già visto come gli esercizi a corpo libero siano un tipo di allenamento trend fitness 2018; anche per questo motivo approfondiamo la questione vedendo quali sono i 5 migliori esercizi da fare senza alcun tipo di attrezzo.

I vantaggi

Oltre agli esercizi fitness che abbiamo già visto che si possono svolgere anche in casa, questa volta vediamo degli esercizi a corpo libero, quindi senza l’utilizzo di alcun tipo di strumento o attrezzo. I vantaggi sono tantissimi: oltre a lavorare sull’aumento massa muscolare si ha la possibilità di allenarsi senza dover acquistare uno strumento specifico (e quindi settoriale) e senza doversi recare in palestra. Il peso del nostro corpo sarà l’unico elemento che ci permetterà di prenderci cura della nostra forma fisica.

5 migliori esercizi

Abbiamo selezionato 5 dei migliori esercizi a corpo libero, ma possono essere eseguite numerose varianti e il proprio programma di allenamento può essere personalizzato secondo i propri gusti, le esigenze atletiche e gli obiettivi che si vogliono raggiungere.

Piegamenti rovesciati

Questo esercizio a corpo libero è molto utile per i tricipiti: per eseguirlo dobbiamo munirci di una sedia e metterla dietro di noi. Tenendo le mani salde sugli angoli anteriori della seduta della sedia, le gambe distese e i piedi con i talloni ben saldi avanti, piegare le ginocchia e le braccia all’indietro e far scendere il busto, mantenendolo sempre in posizione eretta. Una volta raggiunta la posizione risalire e ripetere l’esercizio.

Wall Sit

Con il Wall Sit andremo a stimolare e allenare le fibre muscolari senza svolgere alcun tipo di movimento. Per svolgere l’esercizio dovremo metterci con la schiena e le spalle attaccate al muro, piegare le ginocchia e tenere le gambe unite (come se si stesse seduti su una sedia, ma senza di essa) e mantenere questa posizione. Nonostante sembri semplice, l’esercizio è molto intenso ed è importante tornare in piedi molto lentamente per evitare dolori.

Jumping Jack

Questo esercizio può essere svolto anche come riscaldamento, ma anche come parte integrante di un programma di allenamento a corpo libero. Lo svolgimento è molto semplice e prevede di fare una serie di saltelli sul posto, distendendo in maniera sincronizzata le braccia in alto quando le gambe sono divaricate e portandole lungo i fianchi quando si torna alla posizione di partenza

Step up

Anche in questo caso, come in altri esercizi a corpo libero, utilizzeremo una sedia, che ci servirà come rialzo. L’esercizio è molto semplice e diffuso: ovvero lo step. Per farlo bisogna salire prima con una gamba e poi con l’altra sopra un rialzo (in questo caso la sedia, ma può essere anche una panca o un gradino di una scala), quindi riscendere e ripetere il movimento. In questo esercizio, ottimo per i quadricipiti, è importante la ripetizione costante dell’esercizio.

Crunch

Anche in questo caso l’esercizio è molto noto, ma non per questo meno importante o utile alla nostra forma fisica. Stando sdraiati a terra e con i piedi saldi al suolo e le ginocchia leggermente piegate, bisogna sollevare il busto tenendo le mani distese davanti e contraendo gli addominali, quindi scendere e ripetere l’esercizio.

Daniele Di Geronimo

Daniele Di Geronimo

Sono nato nel maggio del 1986 in provincia di Roma. Laureato in Lettere, amante della lettura, della scrittura e di tutto ciò che la lettura e la scrittura possono significare nel mondo del web. Sono attivo sui maggiori social network.
Daniele Di Geronimo

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*