in ,

Cura della pelle e sport: quale crema viso utilizzare?

crema viso per attività sportiva

Anche per chi svolge attività sportiva, sia a livello agonistico che per passione, risulta indispensabile apportare la giusta cura alla pelle del viso. Questo sia prima dello svolgimento dell’attività fisica outdoor, sia successivamente al termine dell’allenamento.

In questa guida cercheremo di capire quali tipologie di creme e accorgimenti sarà opportuno utilizzare per proteggere, idratare e nutrire la pelle del proprio viso, il nostro principale biglietto da visita.

Prima dell’allenamento la parola d’ordine è proteggere!

Chi svolge attività di running all’esterno, ma anche altre tipologie di discipline sportive all’aperto, necessita di una protezione specifica per la pelle del viso. Questo soprattutto quando le temperature esterne sono particolarmente rigide. Non vale soltanto per le donne, sempre particolarmente attente alla cura di questa parte del proprio corpo, ma anche per gli uomini. Le temperature invernali possono risultare veramente fastidiose per la delicatezza e la particolarità della composizione dell’epidermide del volto. Il freddo, infatti, come spiegato anche negli articoli di Cremaviso.net, rende la pelle esposta del viso ancora più vulnerabile del solito; questo perché diminuisce notevolmente la produzione di sebo, che svolge una funzione naturale protettiva dell’epidermide. Come risultato si sentirà la pelle “tirare”. Per le pelli più sensibili si potrà invece sentire una sensazione di “pizzico” e addirittura “bruciore”. Se non si procede con un’adeguata prevenzione e protezione, a lungo andare si potrà anche essere soggetti ad una notevole secchezza della pelle e nei casi più gravi si potrà arrivare ad un eczema da disidratazione.

Come agire in funzione protettiva per gli sportivi?

Fondamentale bisognerà procedere, prima di uscire per fare attività fisica, con l’applicazione di una buona crema viso di tipo nutriente e protettivo. Si prediligeranno creme particolarmente ricche di nutrienti ma non pesanti, come quelle da usare la notte. Una buona funzione protettiva, e sostitutiva del sebo ridotto a causa della rigidità delle temperature, potrà essere garantita dalla presenza di oli come quello di argan o altri simili. Anche gli sportivi che hanno le pelli più grasse non dovrebbero temere di utilizzare in queste circostanze creme particolarmente corpose. Se l’attività sportiva outdoor viene svolta durante le ore di sole sarà fondamentale utilizzare, anche in inverno, creme dotate di fattore protettivo contro i raggi UV. Questi fattori protettivi saranno riconoscibili, nella loro intensità di protezione, grazie alla sigla spf. Inoltre, si dovrà procedere all’adozione di accorgimenti generali come l’utilizzo di un cappello o di un copri collo per proteggere le parti come il collo e la fronte. È importante anche aumentare la quantità di acqua assunta prima dell’allenamento e proteggere il contorno occhi attraverso l’uso di occhiali da sole.

La cura del viso dopo l’allenamento

Per le donne che non possono rinunciare al trucco nemmeno quando fanno sport sarà indispensabile, prima di effettuare la quotidiana doccia, procedere anche a struccare in maniera completa la pelle del viso. Successivamente all’effetto defaticante ed igienizzante della doccia post allenamento, si potrà procedere all’utilizzo di una buona crema idratante per la pelle del viso. Coloro che hanno pelli più secche potranno anche in questo contesto prediligere creme più ricche, che svolgano anche una funzione di carattere nutriente. È possibile inoltre utilizzare anche per il viso, così come per il corpo, prodotti specifici che svolgano una funzione defaticante ed antistress per la pelle, provata dallo svolgimento dell’attività fisica. C’è da aggiungere che il movimento, permettendo una migliore ossigenazione dei tessuti compresi anche quelli del viso, garantisce una maggiore luminosità e morbidezza dell’epidermide. Dunque, anche sul piano estetico lo sport svolge una funzione fondamentale.

Avatar for Giuseppe Barbagallo

Scritto da Giuseppe Barbagallo

SEO Specialist e Web Designer, esperto in tecniche di Link Building e Digital Advertising. Da sempre appassionato di informatica, programmazione e tecnologia.
Co-Founder della Web Agency Good Working specializzata soprattutto (ma non solo) nel settore del Fitness e dello Sport.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

0

Comments

0 comments

Cannabidiolo

Il CBD nel pugilato: benefici e utilizzo

orologi per fare sport

I migliori orologi per fare sport