Materassi Matrimoniali in Memory

materassi in Memory foam
Pubblicità

Un risveglio dorato grazie ai materassi in Memory foam

La possibilità di iniziare una giornata con il piede giusto, di sentirsi in forma, reattivi sul lavoro, tra amici, nella sfera personale, dipende in buona parte dalla qualità del sonno della notte.
Quanti di voi si coricano la sera con grandi energie ma al risveglio soffrono di stanchezza eccessiva, dolori osteo-articolari, pesantezza alle palpebre?
La percentuale di coloro che sono interessati è davvero rilevante e così non dovrebbe essere.
Al risveglio ognuno dovrebbe sentirsi leone pronto a ruggire nella savana della vita, tigre pronta a graffiare le ingiustizie professionali, i torti sociali, vivendo con energia la giornata, con buonumore nei rapporti familiari e inter-personali, sentimentali.
Un cattivo sonno è come immettere in un’automobile il carburante sbagliato: quello che dovrebbe essere motore che romba diviene al contrario una sorta di rottame, di zombie deambulante.
A quel punto iniziano tutti i rimedi empirici consigliati da amici o parenti, rimedi che non affrontano alla radice il vero problema.
Forse allora il vostro materasso ha esaurito il suo scopo, le molle sono oramai ‘scariche’ consumate, la sua fabbricazione è di concezione superata e necessitate di un prodotto diverso e innovativo come i materassi in Memory Foam.

L’acquisto di materassi in Memory Foam prevede un costo eccessivo?

Per rispondere a questa domanda bisogna preventivamente capire quale tipo di materasso state per avvicinare.
Cercate informazioni sul web sulle potenzialità ortopediche e rilassanti di questo innovativo supporto sanitario, per molti aspetti, proprio perché è un efficace metodo di prevenzione a disturbi posturali o nevrosi durante giornate nelle quali dovreste invece essere al top.

I materassi matrimoniali Memory di Synergic Italiana hanno la capacità di distribuire il peso della coppia a letto su tutta la sua superficie, studiati e generati nella sua concezione non dall’industria di fabbricazione dei materassi ma dalla NASA.
Non stupitevi: l’ente aerospaziale americano ha ricercato proprio nel materiale Memory un prodotto non destinato inizialmente ai letti di tutto il mondo, ma all’assorbimento della Forza G all’interno delle astronavi.

Pubblicità

Il Temper Foam, nome originario del Memory Foam, divenne così, all’inizio degli anni 80, il principale materiale d’imbottitura dei seggiolini delle navi spaziali nonché delle tute degli astronauti.
Un materiale in grado di assorbire e distribuire ogni sollecitazione del corpo.
Successivamente, l’industria di fabbricazione dei materassi ha concepito il materiale Memory come efficace nel potere di assorbire e distribuire il peso del corpo durante il sonno riducendo estremamente la percentuale di risvegli nervosi di corpi, per assurdo affaticati.
Per questo motivo un materasso matrimoniale in Memory Foam, proprio per i vantaggi sanitari offerti al consumatore, non ha prezzo: eppure l’offerta sul mercato offre prodotti dal costo concorrenziale anche con i materassi più economici e di qualità inferiore. In questo modo si sommano ai pregi del materiale il pregio di un costo accessibile a tutti.

Ideali dall’età giovane sino alla terza età: i materassi matrimoniali Memory sono perfetti per tutti.
Per tutti coloro che soffrono di problemi relativi alla colonna vertebrale, disturbo che, ovviamente, si acutizza con il passare degli anni, durante l’età senile, la magica gomma del Memory Foam è un valido supporto medico, coadiuvante di altre forme d’intervento curativo dei problemi articolari.
Proprio per il suo elevato potere rilassante, e ortopedico, ancora più importante è il valore rivolto a soggetti giovani, coppie di età non elevata che vogliono affrontare la successiva senilità prevenendo quei problemi posturali dovuti agli anni che scorrono come alle posture errate della vita, a quelle lunghe, otto ore, trascorse a letto.
Prevenzione è risparmio futuro e dolori evitati: una considerazione di elevato pregio.