in

Da cosa dipende la nostra postura?

Le origini della nostra postura hanno radici molto lontane

postura da cosa dipende

La postura

Abbiamo parlato della complessità dell’argomento nel precedente articolo. Siamo riusciti ad analizzare i diversi sistemi, meccanismi, agenti che provocano il nostro atteggiamento. La postura però ha degli aspetti che provengono da lontano, da molto lontano.

La genetica

Avete mai notato quanto siano simili le posture tra genitori e figli? Spesso quelle che noi chiamiamo somiglianze, sono proprio enfatizzate da come i parenti stretti abbiamo similitudini posturali. La genetica non mente.

Sviluppo motorio

Durante lo sviluppo il nostro corpo deve essere sollecitato correttamente ed in relazione ai periodi di accrescimento. La società moderna porta meno libertà di percorrere le tappe motorie fondamentali durante la crescita del bambino. Riveste un ruolo fondamentale la libertà di movimento, l’esperienza, ma il bambino dovrebbe essere sempre supportato, in ambito educativo e sportivo, da personale specializzato che sa cosa fare e quando farlo.

Aspetto emotivo

Il nostro corpo parla ed esprime qualcosa di molto profondo. Il nostro modo di essere e di affrontare, in generale, la vita, si esprime con la postura. Avrete notato che in periodi o giornate particolarmente stressanti ci sentiamo più contratti, più doloranti, con delle zone del corpo più infiammate. Bene, tutto questo è dovuto allo stress che andiamo a scaricare in punti bersaglio (ognuno solitamente ha i suoi) e che provocano reazioni generalizzate in ambito posturale.

La respirazione

Respirare in maniera corretta non è impresa semplice. Molto spesso utilizziamo respiri poco profondi, molto alti (clavicolari), poco funzionali e facciamo lavorare male i muscoli respiratori. Tra di essi riveste un ruolo fondamentale il diaframma, che ha dei rapporti diretti con la colonna vertebrale e di conseguenza porta disequilibri meccanici se poco elastico. Tecnicamente si parla di diaframma bloccato.

Abitudini quotidiane

Per necessità di vita svolgiamo attività quotidiane che ci portano a particolari atteggiamenti corporei. Andando a scuola, al lavoro, facendo sport ed assumendo per più tempo e/o ripetendo più volte una posizione o un movimento, influenziamo la nostra postura. Bisognerebbe conoscere la posizione corretta nelle nostre attività, allenarsi e pensare quanto più possibile a cosa fa il nostro corpo nei diversi momenti.

Gravidanza

Saranno balzati agli occhi di tutti gli osservatori attenti i cambiamenti posturali di una donna durante la gravidanza, soprattutto nella sua parte finale, dovuti alla preparazione di una posizione idonea al parto e all’aumento di peso. Questi fattori molto spesso non portano esclusivamente a dei cambi di postura provvisori, ma permanenti. Di solito una donna cambia il suo assetto, soprattutto se non ha fatto un lavoro di preparazione pre e post parto adeguato.

Problematiche agli organi interni

Il nostro corpo è una macchina molto complessa e tutti gli organi, interni ed esterni, hanno rapporti e comunicano tra loro. Problemi interni necessariamente portano modificazioni esterne. Ad esempio situazioni particolari all’apparato digerente, acute o croniche, provocano reazioni muscolari ed alterazioni posturali.

Alimentazione

Dalle considerazioni appena fatte sull’apparato digerente è scontato pensare che un’alimentazione corretta ed equilibrata, salvo presenza di patologie particolari, riduce al massimo le possibilità di problematiche posturali correlate all’apparato digerente.

Infortuni o malattie

Subire infortuni o soffrire di particolari malattie, provoca una provvisoria alterazione della nostra postura e comunque un cambiamento in generale anche ad evento terminato. Se un tessuto ha subito un trauma modifica la sua consistenza, la sua posizione, i suoi rapporti con le strutture circostanti. Questa situazione porta a dei cambiamenti.

Articolazione temporo-mandibolare e lingua

L’articolazione temporo-mandibolare, le strutture ad essa correlate e la lingua hanno rapporti diretti con la colonna vertebrale in primis nel suo tratto cervicale e di conseguenza, a catena, con tutto il corpo. Una occlusione non corretta, così come una funzionalità compromessa della lingua, portano a degli aggiustamenti muscolari importanti e di conseguenza ad un determinato posizionamento.

Vista e sistema vestibolare

Organo di senso fondamentale è la vista, che influenza direttamente la posizione della testa. Essa è stabilizzata nello spazio anche dal sistema vestibolare, posto nell’orecchio interno. La vista e l’apparato vestibolare contribuiscono al controllo dell’equilibrio. Da sottolineare è che la posizione della testa per molti studiosi costituisce la causa primaria di alterazioni su tutto il corpo.

Appoggio plantare

Per altri esperti la causa va ricercata in basso, quindi nell’appoggio del piede. Per capire questa visione basti pensare a cosa ci succede quando a causa di un qualsiasi fastidio al piede zoppichiamo. Le altre strutture iniziano nel giro di poco tempo a reagire, per via di posizioni antalgiche, cioè che cercano di preservare sintomi troppo dolorosi: fastidi al ginocchio, all’anca, mal di schiena e altro, sono risultati molto frequenti.

Conclusioni

Ricercare la perfezione è cosa impossibile, ma dalle tante sfaccettature viste dobbiamo comprendere con consapevolezza quando tutti i normali aspetti della nostra vita influenzano l’atteggiamento del nostro corpo.

Bisogna riuscire a lavorare sempre sulla nostra postura per evitare che, a lungo termine, si presentino problemi.

Chi ha avuto fastidi dovuti alla postura scagli la prima pietra, io nel frattempo mi nascondo!

Riccardo Barigelli
Latest posts by Riccardo Barigelli (see all)

Scritto da Riccardo Barigelli

Chinesiologo professionista, diplomato ISEF con lode, laureato in Scienze Motorie attività preventiva adattata con lode, Master in Scienza e Tecnica dello Sport, Master in Metodologia dell'allenamento. Credo fortemente nella diffusione di contenuti di qualità in rete, finalizzata al benessere della persona.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

0
I migliori scarpini da calcio

I migliori scarpini da calcio

Il diaframma nella postura

Il diaframma nella postura: funzioni e reazioni