in

Nuoto, benefici per il cuore e non solo

Oltre ad essere uno degli sport più amati, il nuoto si presenta come una sana attività, capace di promuovere il benessere del nostro organismo. Non sottopone le articolazioni a stress e, proprio per questo motivo, può essere praticato fin dalla più tenera età, e per tutta la vita! Ma questo non è tutto. Perciò, scopriamo insieme i maggiori benefici del nuoto.

Un toccasana per il cuore: i benefici sul sistema cardiovascolare

Recenti ricerche confermano che praticare uno sport come il nuoto permette di ottenere numerosi benefici soprattutto a livello cardiovascolare. Anzi, proprio per la sua attività aerobica, se praticato in maniera costante e combinato con la giusta alimentazione, promuove il benessere generale e permette di allenare e rafforzare il muscolo cardiaco, migliorare la circolazione e ridurre le infiammazioni.

Un aiuto per chi soffre di asma, colesterolo, diabete e non solo

Oltre al benessere del cuore, questo sport ci regala tanti altri vantaggi da un punto di vista della salute. Infatti, è utile sapere che sono numerosi gli studi scientifici che dimostrano come il nuoto offra importanti benefici per chi soffre di patologie come asma, diabete e colesterolo alto. In particolare, riduce la pressione arteriosa e migliora i livelli di glucosio e grassi nel sangue, rivelandosi così un grandissimo aiuto per prevenire o migliorare le condizioni di chi deve combattere contro diabete e colesterolo alto.

Come abbiamo anticipato, si presenta come un toccasana per le articolazioni e i muscoli. Nuotare è un’attività che ottimizza la tonicità muscolare e articolare: aiuta a sviluppare una muscolatura e a renderla più robusta, grazie alla resistenza prodotta dall’acqua, maggiore rispetto a quella dell’aria. In una sessione di nuoto, sono coinvolti tutti i muscoli del corpo: non solo quelli di braccia e gambe, ma anche i muscoli della schiena lavorano a pieno regime!

Inoltre, chi soffre di problemi articolari, troverà grande sollievo in una nuotata lenta e rilassante. Poiché in acqua si “perde” oltre il 50% del proprio peso, sarà possibile svolgere questa attività fisica senza sovraccaricare muscoli e articolazioni.

Nuotare, anche per sentirsi più belli e rilassati

Il nuoto permette di ritrovare la forma fisica e mentale. Ci rilassa e ci permette di rilasciare lo stress, ma ci consente inoltre di bruciare molte calorie, in maniera costante e graduale. Insomma, una bella nuotata vi farà raggiungere uno stato di relax fisico e mentale, favorendo la concentrazione e distendendo i nervi, presentandosi come un toccasana per tutti e sotto molti punti di vista.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

0

Comments

0 comments

Problemi di glicemia

Problemi di glicemia? Cosa mangiare per regolarizzarla

benessere

Anche il benessere diventa un business