in

Corso di subacquea: come fare per prendere il brevetto

Corso di subacquea

Tra le attività più affascinanti, suggestive e mozzafiato che si possano fare, le immersioni subacquee sono quelle che attraggono maggiormente. Il contatto con una parte della natura incontaminata aumenta il fascino di queste immersioni. Per poter praticare delle immersioni in totale sicurezza è necessario frequentare un corso di subacquea che rilasci l’apposito brevetto, con il quale iniziare delle splendide ed emozionanti avventure.

Fasi e livelli del corso di subacquea

Quando si decide di intraprendere un corso di subacquea si dovrà scegliere da quale livello partire. Generalmente ogni corso di sub a Udine si divide in tre livelli: base, intermedio e professionale. Il primo è rivolto a chi è alle prime esperienze di immersione; il secondo a chi ha una certa competenza e vuole perfezionare la propria tecnica e abilità, mentre l’ultimo è rivolto a chi vuole intraprendere la carriera da istruttore di sub. Un buon corso di subacquea deve inoltre prevedere diverse fasi, contemplando sia una formazione teorica che una pratica. Nella parte teorica vengono esposte le condizioni ambientali nelle quali effettuare le immersioni, il tipo di attrezzatura da utilizzare e le diverse tecniche d’immersione subacquea. Nella parte pratica, invece, si apprenderanno tutte le procedure di sicurezza, come entrare e uscire dall’acqua, la preparazione dell’attrezzatura e la differenza tra le immersioni in acqua confinata o in acqua libera.

I requisiti

Potenzialmente, salvo particolari condizioni, tutti (anche i bambini dai 10 anni in su) possono intraprendere un corso di subacquea. Prima di iniziare viene sempre richiesto un certificato medico con il nulla osta a svolgere questo tipo di attività.

Tempi e costi

Sia per quel che riguarda la durata che il costo di un corso di subacquea bisogna valutare diversi elementi. Innanzitutto il livello che si vuole raggiungere. Un corso base ha, ovviamente, costi differenti rispetto a uno professionistico e anche il numero delle lezioni e delle ore necessarie ad acquisire le competenze richieste può variare da centro a centro. Nella valutazione di quale corso di subacquea scegliere è importante valutare se nel costo del corso sono compresi i materiali, l’uso delle attrezzature (o l’eventuale costo del noleggio) e anche le eventuali spese da sostenere per raggiungere i luoghi dove si svolgeranno le immersioni. Per una corretta valutazione è importante tenere in considerazione tutti questi elementi per avere un quadro completo di ogni proposta.

Perché prendere il brevetto da sub

L’importanza del brevetto da sub è data dalla possibilità di poter fare immersioni in qualsiasi luogo (soprattutto in quei Paesi dove c’è il divieto di immersioni per chi è sprovvisto di una certificazione riconosciuta a livello internazionale) senza esporsi a seri rischi per la propria incolumità. Di per sé in alcune circostanze è anche possibile fare immersioni senza essere in possesso di un brevetto, ma possono esistere delle limitazioni alla profondità massima che si può raggiungere. Tali limitazioni dipendono da ogni località, che può stabilire condizioni specifiche per regolamentare questo tipo di attività.

In tutti i casi la frequentazione di un corso di subacquea con l’ottenimento del brevetto è sicuramente la scelta migliore, in quanto si tratta di un’attività impegnativa per la quale l’improvvisazione può essere alla base di rischi serissimi. Inoltre è sempre preferibile immergersi in compagnia e mai in solitaria.

Le immersioni subacquee sono un’attività sportiva semplicemente spettacolare, ma che deve essere affrontata con serietà e la dovuta preparazione. Le condizioni ambientali non sono quelle abituali per l’organismo umano ed è quindi fondamentale avere le competenze necessarie per godere pienamente di tutta la bellezza che i fondali dei nostri mari sanno regalare.

Avatar for Daniele Di Geronimo

Scritto da Daniele Di Geronimo

Sono nato nel maggio del 1986 in provincia di Roma. Laureato in Lettere, amante della lettura, della scrittura e di tutto ciò che la lettura e la scrittura possono significare nel mondo del web. Sono attivo sui maggiori social network.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

0

Comments

0 comments

Mal d'auto

Mal d’auto: come risolvere il problema

Maglia UA HG Under Armour

Recensione maglia UA HeatGear Armour Compression