in

Esercizi per la respirazione, perché farli

Essendo la respirazione una delle cose più naturali, scontate e normali che in ogni istante facciamo può sembrare strano, forse a tratti superfluo o inutile dover parlare di esercizi per la respirazione. Tutti respiriamo ed è una cosa che non si impara ma è innata, sostengono in molti, cosa c’è da imparare. Eppure c’è chi respira bene e chi meno, tanto che esistono disturbi legati a questa funzione fisiologica e motivo per cui si può a ragione parlare di esercizi per la respirazione.

La respirazione è un atto sia volontario che involontario del nostro organismo, infatti possiamo controllarlo decidendo di aumentarlo o ridurlo e in alcuni casi (ma solo per un breve periodo) decidere anche di non farlo. Vediamo quindi di entrare in maniera più approfondita nell’argomento, vedendo cosa possiamo capire dal modo in cui respiriamo e cosa possiamo ottenere intervenendo su di esso.

Dimmi come respiri e ti dirò come stai

Lo abbiamo detto e lo ripetiamo: tutti respiriamo e non possiamo farne a meno. Oltre a questo assunto è importante sapere che dal modo in cui respiriamo si capiscono molte informazioni sullo stato psicofisico. Anche in maniera molto evidente se si respira in maniera regolare e calma è evidente che sia a livello fisico che emotivo non ci sono problemi; viceversa se sia appena svegli che nel corso della giornata abbiamo un respiro affannato, difficoltoso o incostante questo può rappresentare la causa o il sintomo di un problema sia di natura fisica che emotiva.

Il rapporto tra condizione psicofisica e respirazione è duplice, ovvero come stiamo influenza la respirazione ma anche viceversa, potendo la respirazione incidere sul nostro benessere. Ecco quindi che parliamo di esercizi per la respirazione. A questo punto possiamo quindi sintetizzare in tre diverse tipologie di tecniche di respirazione, ovvero quelle atte al raggiungimento di scopi diversi: esercizi di rilassamento, esercizi per la forma fisica ed esercizi per lo sport.

Come fare esercizi di respirazione per l’ansia

Uno dei principali esercizi per la respirazione è quello relativo allo stress e all’ansia. Stili di vita frenetici, preoccupazioni, nervosismi e tensioni varie generano frequentemente stati d’ansia e d’affanno emotivo, che inevitabilmente portano anche ad uno squilibrio respiratorio con livelli di intensità più o meno gravi. Scegliere di svolgere esercizi per la respirazione per l’ansia permette di ottenere diversi benefici: innanzitutto la diminuzione della tensione, ma come prima conseguenza anche la consapevolezza di non essere vittime dei propri timori e delle situazioni che la vita presenta quotidianamente, ma di avere gli strumenti per saperla gestire e avere quindi la possibilità di esercitare un controllo e maturare una maggiore sicurezza.

Gli esercizi di respirazione per dimagrire

Gli organi e gli apparati del corpo coinvolti nella respirazione ottengono anch’essi benefici da una corretta respirazione. In alcuni casi si parla anche di esercizi di respirazione per dimagrire o di ‘dieta del respiro’ in quanto essendo il grasso composto, tra gli altri, anche dall’ossigeno, la reazione chimica che si scatena quando esso arriva alle cellule adipose, la respirazione permette di smaltire i prodotti di scarto, riuscendo a migliorare il girovita. Come ricordiamo ogni volta che parliamo di regimi alimentari e diete particolari è sempre fondamentale avere una visione complessiva del fenomeno e non assolutizzarlo: non si perde peso solo respirando ma questo aspetto deve essere inserito in maniera coerente all’interno di uno stile di vita sano e attento.

Le tecniche di respirazione per lo sport

Per ogni disciplina sportiva e per ogni esercizio di allenamento si fa sempre riferimento all’importanza della respirazione. Imparare a respirare con il diaframma (fenomeno noto anche come respirazione diaframmatica) significa migliorare le proprie performance sportive, come ricordiamo anche nel nostro focus sulla respirazione negli esercizi di fitness, ottenendo anche un recupero più rapido.

Avatar for Daniele Di Geronimo

Scritto da Daniele Di Geronimo

Sono nato nel maggio del 1986 in provincia di Roma. Laureato in Lettere, amante della lettura, della scrittura e di tutto ciò che la lettura e la scrittura possono significare nel mondo del web. Sono attivo sui maggiori social network.

Peloton

Peloton: come funziona questo strumento

personal trainer

Fisico marmoreo: come scolpirlo con l’aiuto di un personal trainer