in

Felpe da uomo: come scegliere le migliori

Felpe da uomo

Aprire l’armadio e sapere sempre cosa indossare; un sogno impossibile o una possibilità raggiungibile? Capire come vestirsi non è sempre facile, ma diventa più semplice se nel proprio guardaroba si hanno più tipologie di capi di abbigliamento. Tra questi le felpe da uomo costituiscono una grande opportunità. Solitamente si pensa che le felpe siano un tipo di vestito di secondo piano, domestico, da utilizzare solo quando non ci si veste eleganti. In realtà le felpe da uomo sanno essere ottime anche per creare il proprio stile, curato, sportivo o casual che sia. Vediamo quindi come valutare e scegliere le felpe da inserire nel proprio guardaroba.

Come scegliere una felpa

In commercio esistono tantissimi modelli di felpe da uomo, come quelle che potete trovare su Stileo.it. Per poter scegliere quelle più adatte al proprio stile è bene capire quali aspetti prendere in considerazione. I principali sono:

  • tipologia;
  • modello;
  • taglia.

La tipologia

Non esiste una felpa migliore delle altre (se non per il tipo di materiale impiegato, uno più pregiato di un altro), tutto dipende dai gusti e dalla qualità del singolo capo. Per quel che riguarda la tipologia le felpe si suddividono in felpe a maniche lunghe e a maniche corte, felpe con il cappuccio o senza e felpe da uomo con le tasche o senza tasche. La felpa classica è un capo d’abbigliamento generalmente in cotone e a maniche lunghe, ma anche le altre alternative in pile o in qualsiasi altro materiale rappresentano ottime alternative da prendere in considerazione. L’altra grande distinzione nella tipologia delle felpe da uomo riguarda il tipo di chiusura. Ci sono felpe intere e felpe con chiusura a zip (o con bottoni) che permettono di essere abbinate diversamente ad altri capi d’abbigliamento in modo da realizzare il proprio outfit ideale.

Il modello

Similmente a quanto detto per la tipologia le felpe da uomo si distinguono per il modello. Molto dipende dal brand che le produce, dal materiale, dai colori e dall’eventuale presenza di una stampa sia nella parte anteriore che posteriore di questo capo d’abbigliamento. La scelta del modello incide in maniera determinante sullo stile che è possibile ottenere. Esistono felpe più sportive e altre più eleganti, senza trascurare quelle casual che rappresentano un’ottima sintesi tra eleganza e comodità.

La grande caratteristica delle felpe da uomo, e che rende questo capo d’abbigliamento particolarmente apprezzato, resta quella della comodità. La felpa può essere utilizzata in qualsiasi occasione ed è importante che calzi bene, sia per ottenere la comodità che la contraddistingue sia per poterla indossare in qualsiasi momento della giornata.

La taglia

Questa comodità è data principalmente dalla taglia. Scegliere la taglia giusta nelle felpe da uomo è fondamentale per non sbagliare l’acquisto. Specie quando si compra online può risultare complicato scegliere la misura giusta, in quanto non si ha la possibilità di provare il capo d’abbigliamento in questione e capire come veste. Per individuare la taglia giusta per la propria felpa bisogna tenere in considerazione due aspetti: la misurazione e il tipo di unità di misura. Per le felpe bisogna misurare il giropetto, ovvero la parte del corpo all’altezza del torace, subito sotto le ascelle. Una misurazione corretta avviene stando in piedi, rilassati con le braccia distese lungo i fianchi e indossando solamente l’abbigliamento intimo (il meno ingombrante). Con il metro da sarta bisogna prendere la misura senza stringere troppo.

La taglia delle felpe da uomo può variare anche in base al tipo di unità di misura. In base a quella riportata sull’etichetta si comprende la misura del giropetto e si può capire se quella taglia va bene o meno. Le unità di misura delle felpe possono essere tre: la taglia doppia, la taglia singola e la taglia americana. La taglia americana è quella indicata con una lettera e va dalla S (la più piccola) alla 6XL (la più grande). Alla taglia S corrisponde la taglia singola 44, la taglia doppia 44/46 e il giropetto 86-89cm. Sempre alla taglia S corrisponde anche la taglia singola 46 che ha una misura del giropetto di 90-93cm. Le misure del giropetto procedono in maniera graduale: 86-89cm è la taglia singola 44, 90-93cm è la taglia singola 46, 94-97 è la taglia singola 48 e 98-101 è la taglia singola 50, eccetera. Procedendo con queste proporzione si riesce a individuare la taglia perfetta della propria felpa.

Avatar for Daniele Di Geronimo

Scritto da Daniele Di Geronimo

Sono nato nel maggio del 1986 in provincia di Roma. Laureato in Lettere, amante della lettura, della scrittura e di tutto ciò che la lettura e la scrittura possono significare nel mondo del web. Sono attivo sui maggiori social network.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

0

Comments

0 comments

Recensione Salomon Speedcross 4

Recensione Salomon Speed Cross 4: scarpe da Spartan Race

Dieta ipocalorica

Dieta ipocalorica: consigli utili per non sbagliare