Principali tecniche di pesca sportiva

tecniche di pesca sportiva

La pesca è una disciplina che coinvolge sempre molti appassionati, sia a livello amatoriale che professionistico, con numerose persone che ogni anno, soprattutto nei periodi più indicati, si riversano sulle sponde del mare, dei laghi dedicati alla pesca sportiva e su quelle dei corsi d’acqua dolce per riuscire a prendere le diverse tipologie di pesce. Abbiamo già parlato dell’importanza del pesce per l’aumento della massa muscolare, ma vediamo qual è il particolare rapporto tra pesca sportiva e alimentazione.

Cosa si intente per pesca sportiva

Propriamente per pesca sportiva si intende quella particolare forma di pesca, riconosciuta dalla Federazione Italiana Pesca Sportiva e Attività Subacquee (FIPSAS), che pone sullo stesso piano sia colui che pratica questa disciplina che la preda, ovvero il pesce. In questo senso lo spirito originario e reale della pesca sportiva è quello di appassionarsi e dedicarsi alla cattura dei pesci senza per questo motivo doverli poi utilizzare per la propria alimentazione. In questo senso le recentissime versioni del Catch & Release e del No-kill mostrano come ci siano una particolare attenzione nella cattura ma senza ferire o uccidere il pesce, per essere poi rimesso subito in acqua dopo averlo catturato.

Tecniche e tipologie di pesca sportiva

Prima di passare a parlare delle tecniche di pesca sportiva è bene comprendere come esistono tre diverse tipologie di pesca sportiva, ovvero: quella di superficie, quella dalla barca e quella subacquea. Come si può facilmente leggere consultando la pagina Wikipedia dedicata all’argomento le più numerose tecniche di pesca riguardano quella di superficie, seguita poi dalla pesca subacquea e infine da quella dalla barca. Vediamo e conosciamo quali sono le principali.

Tecniche di pesca di superficie

Una delle principali tecniche di pesca di superficie è la pesca a fondo che si svolge senza l’utilizzo del galleggiante ma avvalendosi di un piombo di dimensioni più grandi. Con la pesca a ledgering, invece, si utilizza una canna corta e un cimino sensibile e consiste nell’utilizzo di un pasturatore dove all’interno viene introdotta una particolare pastura che riesca ad attirare i pesci. La tecnica di pesca sportiva del carpfishing è, come si intuisce dal nome, rivolto alla pesca alla carpa con l’utilizzo di specifiche attrezzature. Per quel che riguarda il surfcasting, una delle più diffuse, si parla di lanciare la canna da pesca a molti metri di distanza dalla riva del mare utilizzando piombi molto grandi. La cosiddetta pesca a spinning si svolge utilizzando una particolare canna da pesca con mulinello e con l’utilizzo di esche artificiali che possono essere in plastica, in metallo o in legno. Infine la pesca a passata è una tecnica di pesca di fiume dove si utilizza il galleggiante ma lo si lascia libero di seguire la corrente del fiume sul quale ci si trova.

Tecniche di pesca dalla barca

Passiamo quindi alle tecniche di pesca sportiva dalla barca. Tra quelle più recenti troviamo il cosiddetto Vertical Jigging che unisce le tecniche del bolentino e di quelle dello spinning, ma eseguendole ovviamente dalla barca. Con la pesca a traina parliamo di una tecnica che prevede di pescare in movimento ma lasciando l’esca libera di seguire la velocità della barca. Con la pesca a bolentino, all’opposto, si pesca stando fermi in un punto e andando molto in profondità.

Tecniche di pesca subacquea

Tra le tecniche di pesca sportiva subacquea troviamo la pesca all’aspetto che consiste nell’aspettare, stando sul fondo e in posizione seminascosta, che siano i pesci a uscire allo scoperto. Con la pesca all’agguato si tratta di muoversi in assoluto silenzio o in superficie o sul fondo con l’obiettivo di cogliere di sorpresa il pesce prima di catturarlo.

Daniele Di Geronimo

Daniele Di Geronimo

Sono nato nel maggio del 1986 in provincia di Roma. Laureato in Lettere, amante della lettura, della scrittura e di tutto ciò che la lettura e la scrittura possono significare nel mondo del web. Sono attivo sui maggiori social network.
Daniele Di Geronimo

Latest posts by Daniele Di Geronimo (see all)