in

French press nel Suspension Training

French press
French press

Una particolare forma e metodo di allenamento è quella del Suspension Training, ovvero quella serie di esercizi svolti ‘contro il peso del proprio corpo’. Si tratta dello svolgimento di una serie di allenamenti per migliorare la resistenza complessiva del proprio corpo e che permette di ottenere diversi e notevoli benefici. Vediamo di approfondire il discorso con un focus particolare sulla French press all’interno del circuito di allenamento del Suspension Training.

Cos’è il Suspension Training

French press
French press

Propriamente per l’allenamento in sospensione (Suspension Training appunto) si intendono quella serie di esercizi con i quali:

  • aumentare la massa magra;
  • bruciare il grasso in eccesso;
  • consumare moltissime calorie;
  • migliorare la flessibilità;
  • potenziare la stabilità dei movimenti;
  • sviluppare una migliore coordinazione.

Come si può vedere gli esercizi del Suspension Training sono completi e molto interessanti perché utilizzano solamente un attrezzo specifico, quello composto dai tiranti che permettono di svolgere i diversi esercizi in sospensione. Questa particolarità permette di personalizzare in maniera automatica il proprio allenamento, senza dover ricorrere a calcoli o di dover scegliere misure particolari dei vari attrezzi da utilizzare. È infatti il corpo stesso e la sua gravità che stabiliscono il grado di tonificazione necessario senza alcun tipo di squilibrio. Questa tecnica di allenamento è quindi rivolta a tutti, sia uomini che donne, ed è considerato un allenamento completo in quanto tonifica ogni muscolo del corpo, anche e soprattutto quelli che solitamente sono meno considerati quando in palestra si utilizzano le machine per potenziare questo o quel muscolo.

All’interno del Suspension Training sono presenti oltre cento esercizi, ognuno dei quali orientato a simulare e sviluppare i movimenti specifici di una disciplina sportiva o quelli che svolgiamo quotidianamente. Quest’ampia varietà e scelta di esercizi, oltre a rendere sempre stimolante questa tecnica di allenamento, permette di ottenere diversi benefici, tra cui:

  • ridurre dolori alla schiena;
  • sviluppo e potenziamento dei muscoli;
  • riabilitazione a seguito di un infortunio;
  • dimagrimento;
  • rimodellamento sui fianchi;
  • aumento tonicità del core.

Come abbiamo anticipato sono oltre cento gli esercizi che si possono svolgere all’interno del Suspension Training; tra questi ricordiamo gli addominali obliqui, gli affondi, le estensioni dell’anca, il leg curl, il push-up, gli squat e la french press. Ed è proprio di quest’ultima che vogliamo approfondire la nostra conoscenza.

La French press

Tra gli esercizi più efficaci per aumentare la massa muscolare troviamo la French press, motivo per cui trova posto all’interno del Suspension Training. Ma come si svolge questo esercizio? Quali sono le sue caratteristiche e particolarità? Vediamole insieme. Sotto il nome di ‘French press’ vengono collocati diversi esercizi orientati verso l’estensione dei tricipiti e possono essere svolti con differenti attrezzi. Si parla quindi di French press con bilanciere, con manubrio (singolo, unilaterale, eccetera), cavo, bilanciere e può essere svolto sia in posizione eretta che sulla panca, su differenti inclinazioni.

L’esecuzione classica della French press prevede l’uso del bilanciere e si contraddistingue per una fase eccentrica e una fase concentrica. Nella French press con il bilanciere la posizione di partenza è quella distesi sulla panca, le braccia in posizione perpendicolare al suolo e la presa del bilanciere che deve essere all’altezza delle spalle. Nella prima fase, quella eccentrica, c’è il piegamento e la flessione del gomito con il tricipite in opposizione. Questa fase termina quando il bilanciere arrivare all’altezza della nuca. La seconda fase, quella concentrica, il gomito si estende in maniera graduale fino a giungere alla posizione di partenza. È importante che il movimento sia lento e che si mantengano salde sia le scapole che le spalle.

Avatar for Daniele Di Geronimo

Scritto da Daniele Di Geronimo

Sono nato nel maggio del 1986 in provincia di Roma. Laureato in Lettere, amante della lettura, della scrittura e di tutto ciò che la lettura e la scrittura possono significare nel mondo del web. Sono attivo sui maggiori social network.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

0

Comments

0 comments

Smagliature in gravidanza

Smagliature in gravidanza: prevenirle con rimedi naturali

Scarpini da calcetto

Come scegliere gli scarpini da calcetto