Funghi, alimenti “funzionali” e utili per chi fa sport

Funghi

I funghi si presentano come un alimento molto utile e consigliato per sportivi e atleti. Lo sapevate? Ovviamente, intolleranze a parte, si tratta di un cibo che fa bene a chiunque, grazie a tutte le sue proprietà nutrizionali e terapeutiche. Tuttavia, quando si tratta di sport, i funghi si “trasformano” in un alimento funzionale. Sapete di cosa si tratta? Scopriamolo subito!

Cosa sono gli alimenti funzionali?

I cosiddetti “alimenti funzionali”, o functional food, sono ottimi per arricchire la nostra dieta e, in particolare quella di coloro che praticano sport e/o che amano allenarsi abitudinariamente. Ma cosa s’intende esattamente per “funzionali”?

Secondo le dichiarazioni dell’European Food Information Council (EUFIC), un alimento può essere considerato funzionale se effettivamente comporta dei miglioramenti notevoli su una o più specifiche funzioni del nostro organismo. Sicuramente, penserete che ci sono tantissimi alimenti che propongono effetti positivi sul corpo, e questo è vero! Tuttavia, gli alimenti funzionali vengono definiti tali perché offrono benefici che vanno ben oltre la normalità, in quanto influiscono eccezionalmente sullo stato di salute e sul benessere, nonché sulla prevenzione dalle malattie.

Perciò, i funghi fanno parte degli alimenti che ci garantiscono “di più”, più effetti positivi e miglioramenti più notevoli, e ci propongono delle sostanze che collaborano attivamente con specifiche funzioni fisiologiche dell’organismo (si tratta di un processo chiamato “biomodulazione”). Tra i cibi funzionali troviamo anche quelli appositamente arricchiti, tramite alcune lavorazioni industriali, solitamente con l’aggiunta di minerali (principalmente ferro, calcio e magnesio) e vitamine (soprattutto quelle del gruppo B, la C, la D e la E); grassi monoinsaturi e polinsaturi; ed estratti vegetali quali polifenoli, fitoestrogeni e carotenoidi, polifenoli.

Chi ha bisogno dei funghi e degli altri alimenti funzionali?

Sicuramente, tutti hanno bisogno di cibi così portentosi. I funghi sono ottimi anti-aging; favoriscono il ripristino degli equilibri dell’organismo e il suo ottimale funzionamento; aiutano a gestire lo stress e rafforzano il sistema immunitario; e sono carichi di vitamine, di minerali e di sostanze terapeutiche attive. Inoltre, sono ipocalorici, di tante varietà e anche buoni! Esistono numerosi modi di cucinare i funghi e tantissime ricette da provare per portare in tavola tanti gustosi mix di sapori, benefici e nutrienti importanti per il corpo.

Questi alimenti funzionali sono anche ricchi di antiossidanti e, secondo molte ricerche, sono dei validi antitumorali. Naturalmente, esistono persino dei funghi che non tutti conosciamo bene e che vengono definiti “medicinali”, come ad esempio il Cordyceps Sinensis e il Ganoderma Lucidum. Anch’essi si rivelano ottimi sotto molti punti di vista. Per tutti questi motivi, è davvero più che ovvio che i funghi in generale sono l’ideale per chiunque. Tuttavia, nel caso di atleti e sportivi, è utile sapere che questi alimenti sono perfetti in particolare per chi effettua abitudinariamente allenamenti lunghi, intensi e faticosi.

Infatti, queste persone sono spesso più predisposte a una riduzione dell’efficienza del sistema immunitario e i funghi possono di certo aiutare. Inoltre, sono perfetti per alleviare lo stress pre-gara e anche quello dovuto agli allenamenti frequenti. Secondo alcune ricerche, molti funghi (in particolare il Cordyceps Sinensis) sono alleati efficienti per chi pratica sport di resistenza, in quanto possono velocizzare il recupero dell’energia e aiutare a combattere l’affaticamento.

In generale, numerose ricerche affermano che molte tipologie di funghi contribuiscono a ottimizzare la nostra capacità di adattamento all’esercizio fisico e che svolgono un’importantissima azione antinfiammatoria sui muscoli e su tutto l’organismo. Perciò, portarli in tavola è sicuramente una buona idea. Se poi hanno anche un sapore gustoso, ne varrà decisamente la pena.

Avatar for Giuseppe Barbagallo

Giuseppe Barbagallo

Appassionato di informatica e tecnologia sin dai tempi del seggiolone. Mi occupo di SEO e Web Marketing, soprattutto (e non solo) nel settore sportivo.
Avatar for Giuseppe Barbagallo

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*