in

Osteopatia e sport: un approccio vincente

Osteopatia e sport

Gli atleti sono quotidianamente esposti a grandi sollecitazioni fisiche. Per questo l’attenzione all’approccio tra osteopatia e sport è quanto di più importante oggi si possa praticare. Chi pratica sport (sia a livello amatoriale che professionistico) non solo si allena frequentemente e regolarmente svolge gare, ma anche quando è a riposo deve prestare attenzione ai suoi movimenti e alla cura del proprio corpo.

Il ruolo degli osteopati per lo sport

Abbiamo accennato all’importanza che c’è nel legame tra osteopatia e sport. Ma, di preciso, di cosa si occupa l’osteopatia? In maniera molto sintetica possiamo dire che l’osteopatia è un tipo di assistenza per la salute dell’atleta che fa del contatto manuale il suo cardine principale. Inoltre, rispetto ad altri sistemi, l’osteopatia si basa su un approccio di tipo causale e non di tipo sintomatico. Questo vuol dire che gli osteopati si occupano della salute dell’atleta e non esclusivamente sulla malattia. Spesso chi lamenta una malattia lo fa perché percepisce un dolore; la cura non è la semplice rimozione del fastidio, ma la risoluzione del problema. Per approfondire il legame tra osteopatia e sport il blog www.osteolab.net fornisce preziose indicazioni e casi specifici di questo tipo di approccio.

Le maggiori sollecitazioni

Tutti gli sport sollecitano una o più parti del corpo, ma ci sono attività che lo costringono a uno stress superiore. È il caso della corsa (una delle attività fisiche più diffuse e presente anche in molte discipline sportive) dove a essere sollecitati sono soprattutto gli arti inferiori, la schiena e il bacino. Similmente anche l’allenamento in palestra espone l’atleta a notevoli stress, specie in quegli esercizi di sollevamento pesi dove ogni singolo movimento, se non eseguito correttamente, può provocare numerosi problemi.

Un unico corpo

Quanto abbiamo precedentemente anticipato ci permette di approfondire un aspetto molto importante della prospettiva che muove l’osteopatia applicata allo sport. Spesso siamo portati a considerare le parti del corpo come elementi separati tra loro. Questa divisione quasi a compartimenti stagni non è relative solo alle eventuali cure, ma è molto radicata anche quando si sviluppano programmi di allenamento. È diffusa l’idea che per dimagrire sia sufficiente mangiare meno (come se il peso fosse relativo solo alla quantità di cibo introdotta) o che per avere più muscoli sulle braccia basti fare esclusivamente esercizi localizzati.

L’osteopatia, invece, considera il corpo come un’unica entità, dove le singole parti non sono slegate dal resto e sulle quali incide moltissimo anche il ruolo della mente e dello spirito.

Il colloquio con l’atleta

Perché il rapporto tra osteopatia e sport sia proficuo è necessario che l’atleta si rivolga con fiducia a uno specialista del settore. Tale fiducia viene sviluppata anche nel corso del tempo, in modo che l’osteopata possa avere una visione complessiva della situazione (specialmente dell’apparato muscolo-scheletrico) e comprendere come ogni singolo atleta possa utilizzare al meglio il proprio corpo per l’attività fisica che deve svolgere.

Prevenzione e perfezione

Come abbiamo già avuto modo di sottolineare, infatti, l’osteopatia nello sport non è solamente cura, ma anche prevenzione e perfezionamento del gesto atletico. Questo significa che con i dovuti trattamenti ogni atleta, partendo dalla propria situazione fisica e funzionale, può trovare benefici in queste due sfere. Come? Per la prevenzione egli può ridurre il rischio di infortuni, abbreviare gli eventuali tempi di recupero e ridurre i dolori post allenamento. Per quel che riguarda la perfezione, invece, riuscire a prepararsi adeguatamente alle gare e raggiungere una maggiore efficienza in ogni singolo movimento.

Daniele Di Geronimo

Scritto da Daniele Di Geronimo

Sono nato nel maggio del 1986 in provincia di Roma. Laureato in Lettere, amante della lettura, della scrittura e di tutto ciò che la lettura e la scrittura possono significare nel mondo del web. Sono attivo sui maggiori social network.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

0
Calzettoni sportivi

Calzettoni sportivi: i migliori per il tuo allenamento

Spartan Race

Spartan Race: l’abbigliamento corretto per ogni gara