in

Spartan Race: l’abbigliamento corretto per ogni gara

Spartan Race

Il fascino delle Spartan Race è veramente forte e trasversale su un numero sempre maggiore di persone. Atleti che vogliono confrontarsi con sé stessi e all’interno di una competizione impegnativa e coinvolgente. Una disciplina per la quale è richiesto un allenamento specifico e un particolare tipo di abbigliamento. Ripartiamo dall’approfondire come funziona una Spartan Race, per poi passare a porre l’attenzione su come ci si prepara e quali sono i migliori capi d’abbigliamento per questo tipo di gare.

La gara

Parlare di una Spartan Race significa fare riferimento ad un tipo di competizione che è innanzitutto una sfida contro sé stessi, prima ancora che contro altri atleti. È un tipo di disciplina che coinvolge totalmente sia l’aspetto fisico che quello mentale, essendo entrambi sottoposti a sforzi enormi e a grandi sollecitazioni. Molto banalmente spesso viene considerata come una semplice corsa a ostacoli nel fango, ma è quanto di più riduttivo si possa intendere. Le Spartan Race sono gare che richiedono un allenamento intensivo prolungato nel tempo; non si può certamente partecipare a una gara senza una preparazione altamente adeguata. Non è una disciplina proibitiva o riservata a pochi, in quanto sono previste anche manifestazioni e gare riservate ai bambini.

Non è, appunto, una semplice corsa a ostacoli, ma molto, molto, di più. Esistono diverse tipologie di Spartan Race:

  • Sprint – una gara su un percorso di 5km e con un numero di circa 20 ostacoli;
  • Super – una gara di resistenza su un percorso di 13km con un numero di ostacoli superiore ai 25 elementi;
  • Beast – la gara più complessa, su un percorso di 21km con un numero di ostacoli superiore ai 30 elementi.

Allenarsi per una Spartan Race

L’allenamento per questo tipo di gare è di tipo multidisciplinare, in quanto va a coinvolgere tutte le parti del corpo e anche l’abilità a saper gestire le proprie energie (fisiche e mentali) e a sapersi confrontare contro sé stessi. Parallelamente alla preparazione fisica, infatti, dove si lavorerà sulla resistenza cardiovascolare, sulle ripetute e sull’allenamento della forza (con moltissimi esercizi a corpo libero), l’allenamento più importante è quello sulla costanza e la determinazione. Non si può pensare di affrontare una Spartan Race con superficialità o leggerezza; è una gara seria ed estremamente logorante e stressante, per la quale bisogna essere totalmente concentrati, sia durante la preparazione che durante la gara vera e propria. Tutto questo sacrificio è poi ripagato da una soddisfazione enorme, un profondo senso di serenità e appagamento, che colma e supera anche tutte le inevitabili stanchezze.

L’abbigliamento adatto

change vasto spartan race

L’abbigliamento nello sport non è mai una questione accessoria o meramente estetica, ma è di grande importanza sia per proteggere il corpo che per garantire l’esecuzione di movimenti e gesti atletici corretti. Per quel che riguarda l’abbigliamento corretto per le Spartan Race è bene fin da subito chiarire che bisogna evitare qualsiasi capo d’abbigliamento in cotone, meglio orientarsi verso capi in materiale sintetico e leggero. Per quel che riguarda la lunghezza, sia delle maniche delle magliette che dei pantaloni, molto dipende dal periodo dell’anno in cui si gareggia e dal senso di sicurezza che ognuno percepisce con un tipo di capo d’abbigliamento rispetto ad un altro. Il consiglio è quello, specie per i pantaloni, di utilizzare capi tecnici, capaci di ridurre l’affaticamento muscolare, velocizzarne il recupero e garantire il mantenimento della temperatura corporea.

Un discorso a parte lo meritano le scarpe.

Se in qualsiasi disciplina sportiva le calzature sono fondamentali, in una Spartan Race le scarpe lo sono in maniera ancora più decisiva, dovendo coinvolgere il piede in diverse sollecitazioni. Quando ci si interroga su come vestirsi per una Spartan Race è bene partire da qui, da questo capo di abbigliamento di straordinaria importanza. Per la scelta di questo capo è bene orientarsi verso modelli che siano comodi (aspetto troppo spesso trascurato e sacrificato in nome di altre caratteristiche), leggeri, che abbiano un ottimo livello di assorbimento e drenaggio dell’acqua, che assicurino un ottimo grip e sia realizzate con materiali resistenti e duraturi. Con queste premesse scopriamo quali sono le migliori scarpe per una Spartan Race.

Salomon Speedcross 5

Salomon Speed Cross 5
Salomon Speed Cross 5

Le Speed Cross 5 sono l’ultima versione del celebre marchio Salomon. Un modello rinnovato nelle tecnologie che porta importanti cambiamenti a un prodotto già straordinario. La suola di questa scarpa, realizzata con tasselli maggiorati e con una particolare geometria, assicura un’aderenza eccezionale su qualsiasi superficie sia in fase di accelerazione che in quella di frenata. Da sottolineare anche la scocca che riveste la parte del tallone e che permette a ogni passo di avere sempre la migliore stabilità possibile.

Inov8 X Talon G235

Inov8 X Talon G235
Inov8 X Talon G235

Le scarpe Inov8 X Talon G235 sono un modello molto interessante da prendere in considerazione per affrontare al meglio le Spartan Race. Si tratta di un modello molto resistente e contraddistinto da una suola innovativa (tecnologia G-GRIP) che assicura un’aderenza maggiore grazie all’utilizzo del grafene. Inoltre il design delle Inov8 X Talon G235 permette di affrontare qualsiasi tipo di terreno, anche quelli meno instabili. Da segnalare le tecnologie Powerflow+, X-Talon e META-PLATE che proteggono i piedi dagli urti e assicurano un’eccezionale ammortizzazione.

J&V 1965 Rock

Scarpe da Spartan Race: J&V 1965 Rock
J&V 1965 Rock

Le J&V 1965 Rock sono considerate tra le migliori scarpe da Spartan Race. Realizzate in tessuto di Fibra di Kevlar, offrono ottime prestazioni in caso di umidità. Le cuciture presenti assicurano anch’esse un’ottima schermatura contro l’acqua. Nella parte sottostante non sono presenti chiodi, ma il grip è garantito dalla presenza di tacchetti multidirezionali. All’interno è presente un rivestimento in Fitlock che proteggere il piede dai vari urti.

Scott Sports Supertrac RC 2.0 GTX

Scott Sports Supertrac RC 2.0 GTX
Scott Sports Supertrac RC 2.0 GTX

Un’alternativa particolarmente interessante è quella offerta dalle Scott Sports Supertrac RC 2.0 GTX. Parliamo di un paio di scarpe protettive progettata appositamente per affrontare tutte le criticità che si possono trovare sui percorsi alpini. Anche per questo si rivelano straordinariamente affidabili per le Spartan Race. La tomaia è realizzata senza cuciture con la suola interamente in gomma. Tra le tecnologie di queste scarpe va segnalata quella che garantisce un’ammortizzazione stabile (AeroFoam+) e quella dell’intersuola che aumenta l’efficienza dei movimenti (eRide).

Reebok All Terrain Craze 2.0

Reebok All Terrain Craze 2.0
Reebok All Terrain Craze 2.0

Con le Reebok All Terrain Craze 2.0 abbiamo un paio di scarpe progettate per le atlete (esiste anche la versione da uomo) caratterizzate da una struttura molto confortevole. Inoltre, grazie all’intersuola in EVA, si ha un’ottima ammortizzazione durante tutti i movimenti. La suola è visibilmente dentellata in modo da assicurare un’aderenza allo stesso tempo affidabile e che ben si adatta alle diverse superfici.

I prossimi appuntamenti

Anche nel nostro Paese sono diversi gli appuntamenti per partecipare a questo tipo di gare, anche con eventi di rilevanza internazionale. Abbiamo raccolto i principali appuntamenti di Spartan Race che si terranno in Italia, suddividendoli per mese, con la tipologia di gare di Spartan Race cui è possibile partecipare, sempre previa registrazione.

Marzo 2020

28 marzo – Maggiora (Novara) – Maggiora OFFroad Arena – Via Fornaci località Pragiarolo

  • Hurricane Heat;
  • Kids Race;
  • Sprint;
  • Super.

Aprile 2020

25 aprile – Orte (VT) – Via Amerina

  • HH12HR;
  • Beast;
  • Kids Race;
  • Sprint;
  • Super.

Maggio 2020

30 maggio – Cesenatico

  • Kids Race;
  • Sprint;
  • Super;
  • Hurricane Heat.

Giugno 2020

27 giugno – Dolomiti – Alleghe (BL)

  • Beast;
  • Sprint;
  • Super;
  • Kids Race;
  • HH12HR.

Settembre 2020

19 settembre – Misano-Cattolica – Arena 58, via Romagna 21, Misano Adriatico (RN)

  • Beast;
  • Hurricane Heat
  • Kids Race;
  • Sprint;
  • Super.

Per rimanere sempre aggiornati è possibile consultare la sezione prossime gare del sito ufficiale delle Spartan Race.

Per coloro che sono attratti dalle Spartan Race e vogliono cimentarsi in questo tipo di competizione, lanciando una sfida a sé stessi, possono prepararsi chiedendo l’assistenza e la consulenza di coach professionisti, in grado di accompagnare l’atleta in tutte le fasi dell’allenamento.

L’impegno e il sacrificio richiesto sono enormi, ma la soddisfazione di riuscirci ripaga abbondantemente di tutto questo.

Immagine in evidenza thanks to: www.spartanrace.it

Daniele Di Geronimo

Scritto da Daniele Di Geronimo

Sono nato nel maggio del 1986 in provincia di Roma. Laureato in Lettere, amante della lettura, della scrittura e di tutto ciò che la lettura e la scrittura possono significare nel mondo del web. Sono attivo sui maggiori social network.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

0
Osteopatia e sport

Osteopatia e sport: un approccio vincente

Arrampicata sportiva

Arrampicata sportiva: i benefici che non ti aspetti