Allenamento TRX per riattivare il metabolismo

allenamento TRX

Quando si parla di metabolismo si intendono tutti quei processi che il nostro organismo mette in atto per gestire gli elementi contenuti negli alimenti che mangiamo, distribuendo ai vari organi e alle varie cellule il giusto apporto energetico. Il metabolismo impiega un determinato tempo per soddisfare i bisogni e bruciare le calorie, accelerando il metabolismo è possibile bruciare più calorie. Per farlo è necessario aumentare il dispendio energetico. Come? Con l’allenamento TRX.

TRX Training

Che cos’è il TRX Training o allenamento TRX? Molto semplicemente si tratta di un tipo di attività fisica capace, con l’utilizzo di un solo strumento, di aumentare la massa muscolare, bruciare grasso e calorie, migliorare la stabilità, la flessibilità e la coordinazione dei movimenti. Lo strumento per l’allenamento TRX è molto semplice e costituito da cavi, maniglie e cinghie elastiche.

Gli esercizi che si possono fare con il TRX Training sono tantissimi e si possono svolgere in qualsiasi momento e in qualsiasi posto, essendo questo strumento facilmente trasportabile. Inoltre è possibile utilizzarlo per stimolare e tonificare diverse parti del corpo, come l’addome, i pettorali, i glutei, le spalle e anche i muscoli più piccoli che vengono coinvolti in ogni singolo allenamento. Questi esercizi, infatti, non agiscono sui muscoli separatamente, ma coinvolgono tutta la zona interessata.

Come abbiamo detto l’allenamento TRX serve anche e soprattutto per riattivare il metabolismo e, di conseguenza, per bruciare grassi. Uno degli aspetti più interessanti del TRX Training è la possibilità di variare molto il tipo di esercizi, avendo così un allenamento completo e mai noioso e ripetitivo.

Programma di allenamento per uomini e donne: 3 semplici esercizi

Utilizzando lo strumento per l’allenamento TRX, che sfrutta il peso del corpo e la gravità, è possibile realizzare centinaia di esercizi, aumentando di volta in volta l’intensità e la difficoltà. Vediamo 5 semplici esercizi che possono praticare tutti, sia uomini che donne.

Prima di ogni allenamento, anche quello TRX, ricordiamo che è di fondamentale importanza il riscaldamento, senza il quale aumentano in maniera esponenziale i dolori muscolari e altri problemi seri. Una volta fissato l’attrezzo TRX si può cominciare.

Lo squat

Ideale per glutei e gambe è un esercizio molto semplice: posizionandosi ad una determinata distanza dal punto di fissaggio dello strumento TRX si afferrano le maniglie e si inizia a scendere, facendo attenzione a mantenere la schiena dritta. Una volta scesi si deve risalire, senza movimenti frettolosi, e continuare per un numero prefissato di ripetute.

Row

Mantenendosi nella stessa posizione utilizzata per fare lo squat si può procedere con il row. Bisogna tenere in maniera salda le maniglie e inclinare il corpo all’indietro fino a quando le cinghie dello strumento non saranno tese. Quando si è giunti in questa posizione bisogna tirare con le braccia per avvicinare il corpo, mantenendolo sempre in posizione dritta. Quindi tornare al punto di partenza e proseguire con le ripetute. Per aumentare lo sforzo è sufficiente aumentare l’inclinazione.

Deltoidi

Per allenare i deltoidi si può partire sempre dalla posizione di partenza del Row per poi avvicinare il corpo al punto di fissaggio dello strumento e poi allargare le braccia per tenerle aperte all’altezza delle spalle.

Daniele Di Geronimo

Daniele Di Geronimo

Sono nato nel maggio del 1986 in provincia di Roma. Laureato in Lettere, amante della lettura, della scrittura e di tutto ciò che la lettura e la scrittura possono significare nel mondo del web. Sono attivo sui maggiori social network.
Daniele Di Geronimo

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*