Sesso e sport: l’attività fisica contro l’eiaculazione precoce

eiaculazione precoce

La sessualità per gli esseri umani (sia uomini che donne) è un aspetto molto importante e allo stesso tempo molto delicato, fonte spesso di gravi problemi e inquietudini e una serie di difficoltà di vario tipo. Questa realtà è spesso così fragile e critica perché la sessualità è una delle dimensioni più gratificanti, piacevoli e intime della natura personale e relazionale delle persone. Avere un rapporto sessuale completo, nonostante possa sembrare sorprendente, è oggi un obiettivo non facilmente raggiungibile dalle coppie, molto spesso a causa dei problemi legati all’eiaculazione precoce.

Un problema tanto diffuso quanto taciuto

Il problema dell’eiaculazione precoce è per gli uomini un vero e proprio trauma. È evidente come non riuscire a soddisfare il proprio partner sia profondamente frustrante e in alcuni casi anche invalidante dal punto di vista relazionale. Allo stesso tempo ciò che viene coinvolta e minata è la propria identità di uomo e di maschio, con seri contraccolpi sulla propria virilità e consapevolezza dei propri mezzi.

L’imbarazzo che però gli uomini hanno in merito alla propria vita sessuale, soprattutto se non è conforme a quella immaginata o narrata nella finzione pornografica, provoca come effetti immediati quelli del tacere di vivere tale difficoltà e di entrare in un circolo vizioso che aumenta l’ansia da frustrazione, il fallimento nel successivo rapporto, la paura di intraprenderne uno nuovo e la ricerca delle soluzioni più disparate, anche delle meno credibili.

Individuare soluzioni su come durare di più è motivo di grande speranza, ma allo stesso tempo molto spesso le soluzioni offerte sono solamente o dei palliativi o dei modi eccellenti per spendere inutilmente i propri soldi.

Lo sport tra i rimedi contro l’eiaculazione precoce

Insieme alle risposte su come ritardare l’eiaculazione è bene interrogarsi sulle cause di questo fenomeno. In molti casi possono esserci stati di tensione e agitazione che compromettono le proprie performance sessuali, così come problemi più o meno noti ed espliciti nella coppia. Una causa molto frequente è quella di misurare con il cronometro i propri rapporti sessuali e valutarli di conseguenza, ignorando numerosi altri aspetti. Per un approfondimento sulle cause e i rimedi a questo fenomeno invitiamo a consultare questo sito; qui vogliamo analizzare i benefici apportati dallo sport e dall’esercizio fisico costante sulla vita sessuale degli uomini.

Bisogna partire da un presupposto: lo sport e gli esercizi fisici non fanno mai male e tra i benefici di un’attività fisica regolare ci sono anche quelli relativi ad una migliore resa quando ci si trova sotto le lenzuola. Lo sport produce una maggiore consapevolezza del proprio organismo, imparando di conseguenza anche a sapersi controllare e a migliorare la resistenza.

C’è da considerare come anche diversi studi abbiano confermato il legame fondamentale tra attività fisica e benessere sessuale, con evidenti benefici anche nel contrasto all’eiaculazione precoce. Praticare sport regolarmente permette di avere una condizione di salute ottimale che è una delle condizioni principali per avere una vita sessuale sana e priva di problemi. Inoltre l’allenamento costante contrasta l’obesità, che è una delle condizioni dove si ritrovano i maggiori problemi di eiaculazione precoce.

Lo sport fa bene alla salute e fa bene all’uomo a 360°, anche e soprattutto per avere rapporti sessuali duraturi e appaganti per entrambi i partner.

Daniele Di Geronimo

Daniele Di Geronimo

Sono nato nel maggio del 1986 in provincia di Roma. Laureato in Lettere, amante della lettura, della scrittura e di tutto ciò che la lettura e la scrittura possono significare nel mondo del web. Sono attivo sui maggiori social network.
Daniele Di Geronimo

Latest posts by Daniele Di Geronimo (see all)