Esercizi allenamento da fare in coppia

allenamento coppia

Quando parliamo di sport, fitness ed esercizi di allenamento ci rivolgiamo sempre al singolo, alla persona che munita di buona volontà (e a volte di qualche strumento o attrezzo specifico) si dedica all’allenamento del proprio corpo. C’è però anche una diversa prospettiva del fitness, quella dell’allenamento da fare in coppia, ovvero dove due persone (amici, fidanzati, fratelli, sposi, eccetera), utilizzano il corpo dell’altro come strumento e con un solo esercizio si allenano tutti e due, magari poi alternandosi nelle posizioni.

Questo allenamento da fare in coppia sfrutta i principi degli esercizi a corpo libero, dove il peso del corpo e il corpo stesso sono gli unici strumenti di cui si necessita per allenarsi. Nel caso degli esercizi di coppia si rivelano utilissimi per almeno due motivi. Il primo, quello propriamente atletico, è che si riescono a fare allenamenti che da soli sarebbe più complicato o impossibile fare avendo anche un aiuto e una correzione qualora uno dei due svolgesse gli esercizi in maniera scorretta; il secondo è che si può creare un certo affiatamento e intimità (soprattutto nelle relazioni sentimentali) e ci si può motivare a vicenda, superando i momenti in cui si vorrebbe lasciar perdere o rimandare.

Con gli esercizi d’allenamento da fare in coppia che ora vedremo non si tratta, infatti, di trovare un amico con il quale andare a correre, fare due flessioni a casa o andare in palestra, ma trovare qualcuno con il quale regolarmente allenarsi e, anche se suona un po’ strano a dirsi, sul quale allenarsi.

3 esercizi da fare in coppia

Leg press

Partiamo da un allenamento da fare in coppia per tonificare le gambe. Uno dei due si stende a terra in posizione supina e con le braccia lungo i fianchi; a questo punto piega le gambe verso il petto e il compagno si appoggia con le mani e con tutto il peso sui piedi dell’altro, tenendo i piedi saldi a terra. A questo punto la persona sdraiata fa forza sulle gambe per spostare il partner per poi tornare alla posizione iniziale. Ripetere questo esercizio 15 volte per 3 serie e poi alternarsi.

Addominali combinati

Un esercizio molto utile per lo snellimento dei fianchi e per tonificare l’addome è quello degli addominali combinati. Si parte mettendosi di schiena con il proprio partner e utilizzando una pallina di gomma (o altro oggetto) da mettere nel mezzo. Da questa posizione bisogna ruotare, in maniera contemporanea, il busto sia verso sinistra che poi verso destra, imparando anche a mantenere una certa sincronia per non far cadere l’oggetto. Questo esercizio va ripetuto 30 volte per 3 serie.

Squat

Un buon esercizio per i glutei e per le gambe è quello dello squat. Nella versione da fare in coppia ci si mette di fronte al partner in piedi e con la schiena dritta, si distendono le braccia afferrando le mani del compagno e si scende con il busto verso il basso piegando le gambe. Rimanere quindi in questa posizione, quando si crea con le ginocchia un angolo retto, per uno o due secondi, quindi utilizzando il peso del corpo del partner farsi forza per rialzarsi in maniera molto lenta. Una volta tornati alla posizione iniziale si invertono le parti. Ripetere l’esercizio per 3 serie ciascuno.

Daniele Di Geronimo

Daniele Di Geronimo

Sono nato nel maggio del 1986 in provincia di Roma. Laureato in Lettere, amante della lettura, della scrittura e di tutto ciò che la lettura e la scrittura possono significare nel mondo del web. Sono attivo sui maggiori social network.
Daniele Di Geronimo

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*