in

Guanti fitness: come scegliere i migliori

Guanti fitness

Torniamo a parlare di abbigliamento sportivo andando a individuare le caratteristiche tecniche e i migliori modelli di guanti per il fitness. Troppo spesso le mani vengono snobbate quando ci si allena o si pratica attività sportiva, forse perché si considera l’home fitness (come qualsiasi altra attività “non estrema”) troppo blando e che non necessiti di questo tipo di protezione.

La realtà è molto distante da questo pregiudizio, sia considerato il livello atletico richiesto in molti esercizi di fitness, ma anche considerando l’importanza (e la sensibilità) delle mani. I guanti per il fitness non sono tutti uguali e, così come abbiamo visto per quelli da trekking, sono diverse  le caratteristiche tecniche da prendere in considerazione.

Come scegliere i guanti

Il fitness comprende diverse attività, che possono essere svolte sia in casa che in palestra, per non parlare di quelle all’aperto. Nella scelta dei guanti per il fitness, quindi, molto dipende dal tipo di attività, dallo sforzo che richiede e dai rischi cui si va incontro. Anche le mani, per quanto come detto troppo spesso sottovalutate, sono soggette a infortuni di vario tipo. Gli aspetti tecnici principali da valutare nei guanti per il fitness sono:

  • imbottitura;
  • rinforzo sul dorso;
  • protezione del polso.

L’imbottitura e il rivestimento sul palmo della mano permettono di impugnare al meglio i pesi e i bilancieri, così come qualsiasi altro attrezzo con il quale si eseguono i diversi esercizi. L’impugnatura aderente e salda evita il formarsi, specie negli esercizi con i manubri, dei fastidiosi calli. L’imbottitura assicura anche una presa più stabile e sicura, perfetta per evitare che gli attrezzi scivolino, con tutti le conseguenze rischiose del caso. L’aspetto antiscivolo va tenuto in grandissima considerazione se si considera come il sudore possa compromettere facilmente l’aderenza e la stabilità in mano degli attrezzi per il fitness.

Sempre per la tutela della sicurezza bisogna considerare attentamente il rinforzo sul dorso e la protezione del polso. Si tratta di particolari rivestimenti che accompagnano i movimenti delle mani e le proteggono dai colpi.

Per scegliere i guanti per il fitness non bisogna infine ignorare la taglia: i guanti devono aderire perfettamente alle mani, evitando che si muovano e venga meno la loro capacità di protezione.

i migliori guanti per il fitness

Guanti Ceshumd

Economici, adatti sia per gli uomini che per le donne, i guanti Ceshumd sono una soluzione ottimale per il proprio allenamento. Realizzati con materiali di qualità e particolarmente resistenti all’usura, questo modello è dotato di un’ottima fascia regolabile per la protezione dei polsi. Oltre a essere comodi i guanti Ceshumd sono traspiranti e perfetti per le sessioni di allenamento più intense.

Guanti RDX

Un modello ancora più professionale è dato dai guanti RDX, un modello realizzato con una particolare combinazione di materiali che assicura un’elevata resistenza a colpi, strappi e screpolature. È un modello davvero completo in quanto prevede una particolare imbottitura per proteggere le dita contro la pressione ponderata e assicura una maggiore forza e stabilità nella gestione degli attrezzi. Il particolare design assicura una chiusura comoda e stabile, oltre che un’aderenza perfetta.

Guanti Adidas Essential

Un modello di guanti senza dita, realizzati in tessuto traspirante con una particolare tecnologia di areazione, sono gli Adidas Essential. Sono realizzati con un design sportivo che garantisce anche un’ottima vestibilità. La presenza dell’apposito anello di apertura semplifica notevolmente la rimozione dei guanti al termine degli esercizi. I guanti Adidas Essential sono realizzati con un particolare tessuto in grado di assorbire il sudore.

Guanti FREETOO

Un ottimo modelli di guanti per il fitness sono quelli realizzati da FREETOO, che prevedono un particolare cuscinetto SBR da 4mm che oltre a proteggere il palmo della mano riduce il carico di lavoro sulla mano. La parte interna in silicone che migliora l’attrito durante l’utilizzo. Le cuciture in nylon e i materiali impiegati assicurano un ottimo livello di resistenza. Per la chiusura del guanto è presente un apposito strato in velcro ultra resistente.

Guanti PULLUP & DIP

Una versione particolare per il fitness è quella offerta dai guanti PULLUP & DIP. Si tratta di un modello che non veste tutta la mano, ma ricopre sono le parti coinvolte nell’allenamento, con un’impugnatura ergonomica capace di proteggere la mano e ridurre la pressione esercitata sul palmo durante gli esercizi. È presente un apposito paracalli in neoprene e un rivestimento antiscivolo ideale per il proprio allenamento.

Avatar for Daniele Di Geronimo

Scritto da Daniele Di Geronimo

Sono nato nel maggio del 1986 in provincia di Roma. Laureato in Lettere, amante della lettura, della scrittura e di tutto ciò che la lettura e la scrittura possono significare nel mondo del web. Sono attivo sui maggiori social network.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

0

Comments

0 comments

Scarpe da running

La manutenzione delle scarpe da running

Aumentare forza fisica

Forza fisica: consigli utili per aumentarla