in

Migliori allenamenti contro la cellulite

allenamenti contro la cellulite

Oggi vediamo un tema molto delicato e particolarmente sofferto: quello della cellulite. Questo inestetismo della pelle che colpisce principalmente gambe, fianchi e glutei è per tutte le donne un incubo o, quando si presenta, un problema contro il quale si teme non ci sia una soluzione. Un duplice errore che spesso si commette è, da una parte, di credere che non ci sia una soluzione, ma dall’altra di pensare che essa sia immediata o localizzata.

Come per l’allenamento molti pensano che risolvere un problema fisico o migliorare le prestazioni del corpo si ottenga concentrandosi solamente su quell’aspetto e ignorando tutto il resto. Nulla di più sbagliato: il corpo umano è un organismo e come tale non c’è niente che funzioni ‘per sé’ senza coinvolgere altri elementi. Stesso discorso per la cellulite: non basta, come vedremo, solo allenarsi con sessioni estenuanti di esercizi fisici (che spesso portano solo ad una grande stanchezza e rassegnazione), ma bisogna aggiungere anche una corretta alimentazione e uno stile di vita sano.

Esercizi contro la cellulite

Per comprendere quali sono i migliori allenamenti contro la cellulite è importante sapere che questo inestetismo non è dovuto solamente al grasso, ma anche alla ritenzione idrica. Per intervenire in maniera efficace, quindi, occorre svolgere allenamenti di tonificazione muscolare per i glutei, i polpacci e le cosce. Vediamo di cosa si tratta.

Esercizi per i glutei

Per i glutei un esercizio ottimale è quello del ‘ponte’, ovvero sdraiarsi supini a terra, piegare le ginocchia, distendere le braccia lungo il busto e, molto lentamente, spingere il bacino verso l’alto contraendo i glutei. Questo esercizio va ripetuto con due serie da 10 ripetizioni, con un minuto di pausa tra le due serie e la possibilità di incrementare il numero di ripetizioni con il passare del tempo.

Esercizi per i polpacci

Per i polpacci si consiglia di eseguire il cosiddetto ‘curl’, ovvero l’esercizio da svolgere lentamente stando in piedi, con i gomiti vicini al busto e, come se si stesse marciando, sollevare un tallone alla volta fino a quando il peso del corpo non è tutto concentrato sulla punta del piede. Mentre si esegue l’esercizio portare anche una mano alla volta dalla posizione di partenza sulla coscia verso la spalla. Anche in questo caso si consigliano 2 serie da 10 ripetizioni ciascuna con la possibilità di farne 15 ciascuna quando il livello dell’allenamento migliora.

Esercizi per le cosce

In questo caso è utile eseguire il classico Squat, posizionandosi con i piedi paralleli all’altezza delle spalle e si scende piegando le gambe e mantenendo la schiena dritta. Per un buon allenamento contro la cellulite si consiglia di eseguire due serie da 10 ripetizioni con un minuto di pausa tra l’una e l’altra serie. Con il passare del tempo e il miglioramento della forma si possono eseguire anche 15 ripetizioni per ogni serie.

Questi esercizi sono molto semplici da seguire ed è importante svolgerli regolarmente per un periodo di almeno 60-90 giorni. Questi allenamenti contro la cellulite possono essere svolti comodamente a casa e possono rivelarsi anche un’interessante e pratico inizio per iniziare a prendersi cura del proprio benessere scegliendo di farlo praticando lo sport e il fitness.

Avatar for Daniele Di Geronimo

Scritto da Daniele Di Geronimo

Sono nato nel maggio del 1986 in provincia di Roma. Laureato in Lettere, amante della lettura, della scrittura e di tutto ciò che la lettura e la scrittura possono significare nel mondo del web. Sono attivo sui maggiori social network.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

0

Comments

0 comments

Allenamento multifrequenza o monofrequenza

Allenamento multifrequenza o monofrequenza?

Fitness per disabili

Fitness per disabili: cosa c’è da sapere