in

Spinning: quando e perché praticarlo

Tra le attività fisiche di recente introduzione, ideale per dimagrire, perdere peso e migliorare l’elasticità e la resistenza, in tempi rapidi, è lo spinning. Vediamo di cosa si tratta e quali sono i vantaggi di questo tipo di attività.

Di cosa si tratta

Con il termine spinning si fa riferimento a due diverse tipologie di attività. Lo stesso termine indica infatti sia una tecnica di pesca che uno sport aerobico capace di coinvolgere attivamente sia il corpo che la mente. L’ideatore di questa disciplina è Johnny Goldberg, lo stesso che ha sviluppato l’allenamento di kranking. Goldberg così definisce lo spinning: «Lo spinning è un pensiero, significa allenarsi, sudare, divertirsi e scaricare tutta l’energia negativa per stare bene. Io lo definisco “Energy Out” ovvero allenarsi partendo dal corpo per arrivare alla mente con il raggiungimento di mete e sfruttando l’energia della musica».

È quindi un’attività che si svolge in palestra, seguendo le indicazioni degli istruttori certificati, utilizzando una particolare bicicletta e svolgendo gli esercizi su una base musicale. La musica è parte integrante dello spinning in quanto aiuta a incentivare i movimenti, liberando anche energie mentali. Le lezioni di spinning sono molto semplici, non eccessivamente impegnative, ma che producono notevoli benefici.

Gli allenamenti

Le sessioni di Spinning, come detto, si svolgono sulla cosiddetta spin bike (nota anche con il nome di stationary bike), una sorta di cyclette sulla quale è possibile variare la pendenza di andamento. È possibile anche modificare altre impostazioni potendo lavorare in maniera ottimale sia sulle braccia che sulle gambe. L’allenamento tipico di spinning prevede tre fasi: una prima iniziale di riscaldamento dove le pedalate sono lente e regolari alla quale segue l’attività più intensa con un ritmo più sostenuto. L’ultima fase è quella di stretching e defaticamento muscolare, per non interrompere in maniera drastica l’allenamento.

I benefici

Come abbiamo detto all’inizio lo spinning è un’ottima attività per perdere peso, aumentare l’elasticità e la resistenza, in un contesto di allenamento coinvolgente, piacevole e divertente. Approfondiamo il discorso sui benefici che produce lo spinning.

Per quel che riguarda la perdita di peso essa è possibile in quanto lo svolgimento regolare (2/3 volte a settimana) di una sessione di allenamento di spinning, permette di eseguire un movimento tale a bruciare una buona parte delle calorie assunte con l’alimentazione. Tale dimagrimento avviene perchè si interviene sul fabbisogno energetico quotidiano. Esso, in maniera sintetica, è il rapporto tra le calorie assunte e quelle bruciate; per perdere peso bisogna o ridurre il numero di calorie o bruciarne un numero maggiore a quelle assunte.

Con lo spinning tutto questo è possibile in maniera semplice e con effetti nel breve termine. Ridurre il numero delle calorie è molto rischioso, soprattutto se la scelta non è accompagnata da un consulto medico, in quanto l’alimentazione deve essere equilibrata e completa, evitando scompensi di qualsiasi tipo. Il dispendio calorico avviene grazie all’aumento dell’attività cardiovascolare che aumenta progressivamente durante lo svolgimento degli allenamenti. L’utilità dello spinning è che si tratta di un tipo di disciplina che non contribuisce solamente alla riduzione delle calorie, ma anche all’amento della massa magra.

Praticare spinning aiuta anche a migliorare l’attività sia del cuore che dei polmoni, in quanto durante le pedalate l’ossigenazione è continua e c’è un ottimo lavoro aerobico. Parallelamente bisogna considerare anche i benefici per l’elasticità e la resistenza, con i muscoli che lavorano in modo completo. I muscoli maggiormente coinvolti sono quelli delle gambe, dei glutei e delle cosce.

Uno dei tanti motivi per cui lo spinning è particolarmente apprezzato è quello di essere un’attività eccezionale contro la cellulite. I movimenti effettuati garantiscono una continua circolazione alle gambe, contribuendo al contrasto di questo inestetismo.

Infine, ma non meno importante, le sedute di spinning aiutano a scaricare le tensioni e lo stress. Praticarlo a giorni alterni durante la settimana permette di avere una valvola di sfogo utile a ritrovare la tranquillità e un piacevole senso di benessere, contribuendo a migliorare anche la propria forma fisica.

Più spinning per tutti

Sono tantissimi i personaggi del mondo dello spettacolo (e non solo) che praticano regolarmente spinning e hanno scelto questo tipo di attività come alleato del proprio benessere. È un tipo di attività accessibile a tutti e potenzialmente ideale per coloro che vogliono prendersi cura di sé in maniera semplice, costante e soprattutto rapida ed efficiente.

Avatar for Daniele Di Geronimo

Scritto da Daniele Di Geronimo

Sono nato nel maggio del 1986 in provincia di Roma. Laureato in Lettere, amante della lettura, della scrittura e di tutto ciò che la lettura e la scrittura possono significare nel mondo del web. Sono attivo sui maggiori social network.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

0

Comments

0 comments

Emorroidi: cosa sono e come curarle

Emorroidi: cosa sono e come curarle

Animal Flow

Animal flow: underswitch e jumping underswitch