in

Dimagrire secondo la morfologia

Perdere peso, raggiungere il peso forma, è un problema che sono in molti a soffrire e, soprattutto nel caso delle donne, acquista un valore maggiore se associato all’aspetto estetico, che è particolarmente sofferto. Sono sempre tante coloro che cercano rimedi e allenamenti contro la cellulite, ma c’è anche chi, prima del matrimonio, vorrebbe smaltire un po’ le linee per sentirsi più belle in questo particolare giorno.

Quando parliamo di allenamenti ed esercizi di fitness ripetiamo sempre che non esiste uno standard generale al quale chiunque deve conformarsi, ma che ognuno ha le proprie necessità e le proprie caratteristiche. Non siamo, infatti, tutti uguali, ognuno ha le proprie condizioni atletiche, le proprie potenzialità, la propria struttura fisica, il proprio metabolismo e la propria capacità di sopportare uno sforzo e sviluppare i muscoli. Tutti questi elementi vanno presi in considerazione, così come non bisogna mai dimenticare l’importanza dell’alimentazione in qualsiasi tipo di ricerca del benessere.

Infatti non bisogna dimenticare che dimagrire e raggiungere il proprio peso forma non è un’attività solamente fisica, ma che riguarda l’intero organismo. Per questo bisogna guardare ad esso in maniera complessiva senza trascurare nulla.

Per quel che riguarda il mondo femminile vengono considerate due conformazioni, una definita androide e l’altra ginoide, che si riferiscono, come vedremo, anche ad un aspetto morfologico e ormonale che è bene conoscere per eseguire un allenamento dimagrante realmente efficace.

La conformazione

Conformazione ginoide

La conformazione ginoide è quella più tipicamente femminile, con i glutei e le cosce formose con i fianchi e la vita larghi. Abbiamo detto che è la conformazione tipicamente femminile in quanto è un aspetto biologico legato alla gravidanza e all’avere figli. In questo caso i consigli sono quindi quelli di un’alimentazione povera di sale e di zuccheri e ricca di proteine. Come allenamenti si consiglia di optare per quelli capaci di tonificare gli arti inferiori del corpo e l’acquagym e il nuoto sono ideali a questo scopo.

Conformazione androide

Diversamente la conformazione androide è quella che prevede la parte superiore del corpo più massiccia mentre la vita e i fianchi sono stretti. In questo caso tale conformazione è dipesa principalmente dallo stile di vita ed è quindi consigliabile orientarsi verso degli esercizi per gli addominali e un’alimentazione sana e regolare per ridurre i chili di troppo nella zona del ventre. L’alimentazione corretta per le donne che hanno una conformazione androide non deve riguardare solamente l’assenza degli zuccheri, dei latticini e di quei piatti particolarmente conditi e saporiti, ma anche di un modo di mangiare diverso, dove la calma e una masticazione tranquilla evita i gonfiori di stomaco e alcuni problemi digestivi. Anche in questo caso il nuoto è un esercizio ottimo per snellire le proprie forme, ma l’aspetto più importante sul quale concentrarsi è quello del rilassamento. Molto dell’accumulo di grasso sugli addominali è legato alla circolazione del sangue che è bloccata a causa dello stress. Imparare a rilassarsi, magari avvalendosi di esercizi di respirazione e yoga, e ad avere uno stile di vita più moderato, permette di avere benefici a 360°, migliorando il funzionamento complessivo del proprio organismo.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

0

Comments

0 comments

Esercizi stretching

Esercizi stretching: perchè farli

smartwatch per il fitness

Smartwatch per il fitness: ecco i migliori